CONSIDERAZIONI di Intelligence part. 5

0

maggio 30, 2018 by Pierpaolo Santi

Di: Pier Paolo Santi

Alcuni punti (fra loro distinti) interessanti da analizzare.

  • IL COMIZIO. Il comizio di Erdogan a Sarajevo assume una importanza fondamentale per chi analizza  le mosse turche. Le opinioni della gente, le dichiarazioni di vari esponenti possono offrirvi preziose informazioni e domande da porre. Una di queste: è una buona mossa per l’ Unione Europea andare avanti senza ripensamenti alla richiesta di adesione della Bosnia-Erzegovina? Si potrebbe pensare che ad Erdogan possa tornare svantaggioso un simile progetto… e se invece fosse nel suo interesse che vada avanti? Essere sempre più influente e determinante in un paese dentro l’Unione Europea? Una ipotesi da considerare? Per capire il presidente turco basta andare a rivedere una cartina ottomana e noteremo quanto sia interessante la zona bosniaca. Ricordiamo però che la nuova cartina ottomana non può essere TERRITORIALE ma di INFLUENZA. La Bosnia Erzegovina è una realtà ancora troppo complessa nelle sue molteplici sfaccettature e differenze..PRUDENZA. Nel prossimo articolo oltre questo punto, focalizzeremo la problematica sotto un aspetto di intelligence

 

  • NAVE CARICA DI ESPLOSIVO. Una vicenda interessante (di gennaio). Mi permetto di suggerire un resoconto di “libyaherald.com” e del “themeditelegraph.com” dove si possono riscontrare varie versioni. Come è andata a concludersi? 

https://www.libyaherald.com/2018/01/13/libya-united-in-condemnation-of-turkish-loaded-ship-packed-with-explosives/

http://www.themeditelegraph.com/it/shipping/shipowners/2018/01/13/nave-piena-esplosivo-turchia-difende-xdaLKjNTV6CuBbnWzwauFJ/index.html

 

  • Per noi europei la cooperazione TUNISIA-TURCHIA come va analizzata? Personalmente la trovo allarmante. aljazeera.net riportava nel dicembre 2017: “أكد الرئيس التونسي الباجي قائد السبسي ونظيره التركي رجب طيب أردوغان على تطابق المواقف التونسية والتركية في معظم الملفات الثنائية والإقليمية، وقد وقع الجانبان اتفاقيات في عدة مجالات، وأكدا على تعزيز التعاون بينهما.” Visto le posizione di Erdorgan (compreso del MIT) su alcune tematiche forse vanno controllati eventi che potrebbero essere dannosi per l’intero nord Africa e non solo. A che punto, concreto, sono questi accordi? e l’influenza nella regione di Ankara?

 

Riproduzione Riservata

 

Consigliamo lettura:

https://online.flippingbook.com/view/583386/

 


0 comments »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.